Mi presento

Ho iniziato ad amare la musica da bambina, scoprendo fin da piccola la possibilità di stare in essa in modo libero, totale, giocoso. Ho cominciato poi a studiare pianoforte finchè non ho scoperto la Musicoterapia, di cui mi sono subito innamorata. In particolare ho scelto di approfondire l’approccio Umanistico della Musicoterapia, formandomi con Giulia Cremaschi Trovesi, l’ideatrice e caposcuola di questo modello.

Dopo la Laurea in Scienze dell’Educazione e il Diploma di Musicoterapia, il mio incessante processo di ricerca personale mi ha condotto ad approfondire gli studi con Mauro Scardovelli, fondatore della PNL Umanistica Integrata. Ho così conseguito il titolo di Provisional Trainer In PNL Umanistica Integrata, che oltre alla preparazione nel campo della comunicazione e dello sviluppo personale, mi ha dato la possibilità di aprire la mente alla ricerca di tutto ciò che è utile e modellabile in qualsiasi metodo o filosofia che si occupi dell’Uomo.

Da qualche anno ho iniziato anche una formazione con la terapeuta americana Judith Hendin, ideatrice del metodo Conscious Body, che si occupa di affiancare i trattamenti medici ai disturbi fisici per portare una guarigione profonda, a tutti i livelli, non solo fisico ma anche psicologico ed emotivo.

Sono iscritta all’Albo professionale della Federazione Italiana Musicoterapeuti (FIM).

Ho lavorato per anni nelle scuole primarie come esperta esterna, sia con le classi che con gli insegnanti, e privatamente seguo bambini e adulti in processi di autoscoperta ed autoeducazione. Come musicoterapeuta lavoro anche con persone con disabilità di vari tipi, lievi e gravi. Conduco gruppi di adulti e insegno in corsi di studi di Musicoterapia, ho partecipato come relatrice a vari convegni in Italia.

Da quando sono mamma di tre bambini la mia attenzione si è molto concentrata sul lavoro con le famiglie, cercando sempre nuove modalità per affiancare i genitori nel difficile compito di aiutare i figli a crescere.

(Scarica il mio curriculum)